Dopo l’avvicendamento in panchina dei giorni scorsi, il Modena Calcio A 5 aggiunge un punticino alla sua classifica con il pareggio casalingo di ieri contro il Balca calcio a 5 con il finale di 2-2.
Gara ben giocata sotto il profilo tecnico dai ragazzi di mister Minopoli che hanno anche espresso belle trame dal punto di vista tecnico-tattico, alternate a momenti non lucidissimi e qualche rammarico per il tiro libero sbagliato ad un minuto dalla fine e le tante altre occasioni in attacco non concretizzate. Doppietta dei ferraresi con il numero 7 Eridjan Qerretti. Nel Modena a segno prima Elghachi e poi Marino.

Adesso un pò di riposo per Rapacchietta e compagni che riprenderanno gli allenamenti in vista del prossimo turno, previsto fuori casa sul campo del Rimini C5 del prossimo week end contro un avversario che nelle prime tre giornate ha collezionato una vittoria, un pareggio e una sconfitta. I gialloblu, invece con il pareggio di ieri salgono a quota 7 punti al secondo posto. Unica squadra a punteggio pieno l’Aposa.
“E’ stata una prestazione positiva dal punto di vista tecnico per i nostri ragazzi che hanno espresso un buon calcio a 5 per larghi tratti” – ha detto il Ds Giuseppe Fazio continuando – “Peccato non averla chiusa anche perché siamo stati per buona parte superiori agli avversari, ma abbiamo preso due goal nati da nostri errori di posizionamento”.

 

MODENA CALCIO A 5 – BALCA CALCIO A 5 2-2

Modena Calcio A 5: Zoboli, Raiola, Biasi, Terranova, Marino, Rapacchietta, Degli Esposti, Bressan, Elghachi, Gigante, Cellurale, Khaybat. All: Minopoli

Balca calcio a 5: Cerulli, Altavilla, Barbi, Molla, Fadiga, Qerretti, Tagliani, Caporaso, Dolcetti, Gamberini, Botrugno, Kalaja, Salerno. All: Canaider

Marcatori: Elghachi e Marino (M); Qerretti x2 (B)
Arbitri: Cocco di Parma e Zinzi di Piacenza.